Ridurre i costi e reagire più rapidamente alle richieste del mercato

myPlan® Advanced Operations Management è la soluzione che permette, alle aziende dotate di sistemi ERP,
di avvalersi di funzionalità di analisi e simulazione che aiutano a prendere decisioni mirate,
a ridurre i costi operativi e ad aumentare la capacità di risposta al mercato.

Si tratta di un insieme di funzionalità evolute che migliorano notevolmente l’utilizzo di questi sistemi nell’ambito della pianificazione e del controllo della produzione. Queste funzionalità permettono alle aziende di ottenere importanti miglioramenti nella affidabilità e velocità delle consegne, riduzioni nel livello delle scorte e dell’obsolescenza, aumenti nell’efficienza dei macchinari e nella produttività del personale diretto e indiretto e significative riduzioni nei costi di approvvigionamento.

Anche le aziende dotate di sistemi ERP evoluti come Microsoft Dynamics NAV e Microsoft Dynamics AX sentono la necessità di avvalersi di funzionalità di analisi e simulazione che aiutino a prendere le decisioni mirate a ridurre i costi operativi e ad aumentare la capacità di risposta al mercato.
Grazie alle nuove funzionalità il personale che usa NAV e AX sarà in grado di lavorare in modo più efficiente e con un notevole risparmio di tempo:

  • Eseguire pianificazioni istantanee delle vendite, della produzione e degli approvvigionamenti
  • Simulare l’impatto di una decisione produttiva sulle consegne e sui costi
  • Analizzare e decidere a livello aggregato o disaggregato di prodotto, linea e tempo
  • Risparmiare tempo nell’uso del sistema ERP e nelle attività di programmazione

“Le pianificazioni oggi possono essere fatte in pochi minuti perché myPlan permette una velocità di elaborazione enormemente superiore a quella dei sistemi gestionali standard.”

Giancarlo Castaldo – Responsabile della Pianificazione Gelato, Sammontana

“L’utilizzo di myPlan Advanced Operations Management ci ha permesso di abbattere non solo i tempi di creazione e invio degli ordini, ma anche di stesura dei budget che ha richiesto un paio d’ore di lavoro contro i due o più giorni necessari in passato.”

Mario Di Leva, Country Manager, Copyr S.p.A

Funzionalità di PIANIFICAZIONE & SIMULAZIONE

Fast MRP

Microsoft Dynamics NAV e AX NAV e AX possono impiegare diverse ore per eseguire il processo MRP. Con myPlan questo tempo si riduce a pochi secondi, incluse le rigenerazioni della dinamica che agganciano le connessioni tra ogni evento come previsioni, ordini dei clienti, ordini di produzione e di acquisto. Ciò consente di individuare immediatamente qualsiasi aspetto critico e permette un’ analisi immediata delle cause-effetto dei problemi che interessano i piani di consegna e produzione. I vantaggi sono una risposta più rapida alle esigenze dei clienti, una migliore prevenzione dei problemi e azioni correttive.

Fast CRP

Il calcolo istantaneo dei carichi di lavoro e della capacità delle risorse permette di individuare gli aspetti critici di sovra utilizzo e sottoutilizzo lungo l’orizzonte di pianificazione.
Alcune funzioni interattive guidano il pianificatore nel compito di abbinare i carichi con la capacità, al fine di realizzare un piano di produzione fattibile in termini di risorse e materiali.
In questo modo si evitano le strozzature e si ottiene un migliore equilibrio tra capacità e carico di lavoro.

MPS

Queste funzioni permettono di definire gruppi o quantità di articoli in ogni secchio volta per raggiungere i livelli di servizio e le scorte target specificati, tenendo conto della capacità di produzione e della disponibilità dei materiali. Alcune tecniche di livellamento e il dimensionamento ottimale delle scorte di sicurezza vi aiutano a definire un piano di produzione che meglio concilia i requisiti di efficienza e servizio.
In questo modo possiamo ridurre gli sforzi e il tempo necessari per definire un MPS realizzabile in termini di risorse e materiali che soddisfi l’ obiettivo nei livelli di servizio e di stock.

Analisi & Simulazione

Queste funzioni consentono al pianificatore di confrontare i diversi piani di produzione in termini di fattibilità e impatto sul livello di servizio. Sono incluse definizioni ottimali dei parametri utilizzati nel processo di pianificazione, come lotti, scorte di sicurezza e livello di servizio.
I risultati sono una migliore definizione dei parametri di pianificazione e la valutazione delle conseguenze delle decisioni di pianificazione.

Funzionalità di SCHEDULAZIONE

Programmazione interattiva

Queste funzioni consentono allo schedulatore di produzione di definire quando e su quale risorsa ogni lavoro deve essere fatto su una tabella Gantt. La tecnica di trascinamento combinata con alcune regole automatiche permette allo schedulatore di ottenere un piano che riduce i tempi di allestimento, le code di lavoro e lo squilibrio delle risorse.
Ciò significa una migliore efficienza complessiva delle risorse per le apparecchiature e un miglioramento dell’ On Time Delivery.

Sincronizzazione di materiali

Queste funzioni consentono di definire una pianificazione tenendo conto anche della disponibilità dei materiali e/o modificare la data di scadenza di consegna MRP degli ordini d’acquisto in base alla programmazione a capacità finita, ottenendo una migliore sincronizzazione tra consegne d’acquisto e programmazione della produzione.

Funzionalità di OTTIMIZZAZIONE

Queste funzioni permettono di definire un piano di produzione che ottimizza una specifica funzione oggettiva. Questo potrebbe includere diversi obiettivi ponderati, come l’ utilizzo delle risorse, l’impostazione dei costi, la consegna puntuale, il lavoro a livello di processo. L’utente può modificare il piano risultante dall’ottimizzazione per tener conto di altri fattori non considerati dal modello. Il vantaggio è l’ottimizzazione delle prestazioni produttive critiche.

Campi di applicazione

I campi di applicazione coprono tutto il processo di gestione della produzione e degli approvvigionamenti.

Settori industriali

  • Abbigliamento
  • Alimentare
  • Chimico
  • Distribuzione
  • Elettronico
  • Elettrotecnico
  • Meccanico
  • Legno
  • Occhialeria
  • Plastico
  • Tessile